Apple, Goldman taglia stime vendite iPhone

28 Marzo 2018, di Livia Liberatore

Goldman taglia le stime delle vendite di iPhone per i primi due trimestri dell’anno, a causa del “deterioramento della domanda”. Già la domanda del primo trimestre indica “numeri reali ancora più bassi di quelli del consenso”. Per i tre mesi fino a giugno, Goldman ha dichiarato di aspettarsi vendite di 40,3 milioni di unità, con una riduzione di 3,2 milioni rispetto alle previsioni precedenti. Ieri l’amministratore delegato di Apple, Tim Cook, ha presentato il nuovo iPad low cost durante un evento in una high school di Chicago, in Illinois. L’iPad costerà 299 dollari per le scuole ed è già in vendita, mentre per il pubblico partirà da 329 dollari.