Americani pessimisti sul futuro, fiducia consumatori ai minimi da 3 anni

23 Febbraio 2016, di Mariangela Tessa

NEW YORK (WSI) – Americani sempre piu’ pessimisti sul futuro dell’economia. Lo indica l’indice della fiducia dei consumatori rivelato oggi dal Conference Board relativo a febbraio, mese in cui l’indicatore e’ sceso da 97,8 a 92,2 punti.

A spingere in basso l’indice e’ stato il sottoindice relativo alle aspettative future, crollato a a 78,9 punti ai minimi da febbraio 2014. Gli analisti fanno notare che il dato macro e’ ai minimi da 3 anni e ha di fatto eroso tutto l’ottimismo dovuto al piano QE3.