Alert carte di credito Usa: tassi di interesse in aumento

25 Maggio 2018, di Alessandra Caparello

NEW YORK (WSI) – I tassi d’interesse delle carte di credito a marchio privato sono più elevati di quelli delle carte di credito in generale.

A dirlo i dati di CreditCards.com secondo cui i tassi sono aumentati in quanto la Federal Reserve ha aumentato i tassi a breve termine a partire dalla fine del 2015, aumentando l’onere dei pagamenti per i mutuatari subprime. Il tasso per le carte di credito a marchio privato è di circa il 25,5%, in aumento rispetto al 24,99% di sei mesi fa. Il tasso medio per tutte le carte di credito è del 16,73%, in aumento rispetto al 16,15%.