Air France-KLM riduce le perdite a inizio 2016

4 Maggio 2016, di Alessandra Caparello

PARIGI (WSI) – Grazie al basso prezzo del petrolio l’Air France-KLM  nei primi tre mesi dell’anno ha registrato una ripresa più forte del previsto, con 266 milioni di euro di ebitda (contro il rosso di 26 milioni di un anno prima).

Anche le vendite sono cresciute dello 0,4% a 5,61 miliardi di euro mentre le perdite nette si attestano sui 155 milioni, sempre in deciso calo rispetto ai 559 milioni del pari periodo del 2015.