Aerei: prezzi biglietti alle stelle per i voli a ridosso del 21 dicembre

8 Dicembre 2020, di Alessandra Caparello

Anomali rincari dei prezzi dei biglietti aerei in Italia, incrementi che superano ampiamente le normali logiche di mercato e possono rappresentare una vera e propria speculazione a danno dei viaggiatori. Cp denuncia RIMBORSOalVOLO.it, società italiana specializzata in trasporto aereo.

I prezzi dei biglietti per i voli a ridosso del 21 dicembre, data in cui per decisione del Governo sarà possibile uscire dalla propria regione, sono letteralmente schizzati alle stelle subito dopo il varo del Dpcm del Governo sul Natale, e in alcuni casi sono addirittura quadruplicati rispetto alle tariffe in vigore fino alla settimana scorsa. Biglietti il cui prezzo crolla per partenze successive al 21 dicembre.

Il rischio concreto è quello di aumenti speculativi delle tariffe che giocano sulla necessità dei passeggeri di spostarsi prima del 21 dicembre, anche attraverso l’eliminazione dal mercato di biglietti a prezzo scontato.