Abi: in banca il 99% assunto con contratto a tempo indeterminato

19 Novembre 2018, di Alessandra Caparello

Oltre il 99% dei lavoratori in banca sono assunti a tempo indeterminato. Lo afferma Stefano Bottino, direttore centrale dell’Abi responsabile della Direzione sindacale e del lavoro in un seminario dell’Abi sul settore bancario, secondo cui la stabilità del posto di lavoro “continua a essere un profilo caratteristico del settore del credito”.

lavoratori part-time rappresentano il 12,1% del personale: nella quasi totalità sono dipendenti a tempo indeterminato e circa l’80% svolge un orario ridotto per un periodo predeterminato. Nel complesso (a tempo indeterminato e a termine), i lavoratori a tempo parziale sono ulteriormente aumentati rispetto al 2016.