Abi: a maggio prestiti a famiglie e imprese in salita. Calano i tassi

16 Giugno 2020, di Alessandra Caparello

Nel mese di maggio 2020 salgono i prestiti bancari a famiglie e imprese cresciuti dell’1,5% rispetto a un anno fa.  Così evidenzia l’Abi sulla base dei dati pubblicati dalla Banca d’Italia, relativi ai finanziamenti a famiglie e imprese, calcolati includendo i prestiti cartolarizzati e al netto delle variazioni delle consistenze non connesse con transazioni (ad esempio variazioni dovute a fluttuazioni del cambio, ad aggiustamenti di valore o a riclassificazioni).

Nel mese di maggio l’Abi rileva un’ulteriore riduzione dei tassi di interesse sulle nuove operazioni di finanziamento.