A Wall Street tornano timori rallentamento economia, indici in rosso

22 Febbraio 2019, di Mariangela Tessa

Chiusura in calo ieri a Wall Street con il ritorno di timori che l’economia americana possa rallentare, mettendo fine alla sua seconda più lunga espansione. Una serie di dati macroeconomici deludenti ha risollevato la paura di una frenata dell’economia mondiale.

Nel finale, il DJIA ha perso 103,81 punti, lo 0,4%, a quota 25.850,63. L’S&P 500 ha ceduto 9,74 punti, lo 0,35%, a quota 2.774,96. Il Nasdaq Composite ha lasciato sul terreno 29,36 punti, lo 0,39%, a quota 7.459,71.