A sopresa i sussidi di disoccupazione Usa scendono piu’ delle attese

14 Aprile 2016, di Mariangela Tessa

NEW YORK (WSI) – Ancora un segnale positivo dal mercato del lavoro Usa: nell’ultima settimana, le richieste iniziali di sussidio alla disoccupazione sono calate di 13mila unita’ attestandosi a 153mila unita’. I dati, diffusi dal Dipartimento del Commercio, evidenziano che si tratta del livello piu’ basso dal 1973. E’ ormai da ben 58 settimane che le richieste sono inferiori alle 300mila unita’.

Il calo registrato la scorsa settimana e’ arrivato del tutto a sorpresa: gli economisti si attendevano richieste per 270mila unita’, leggermente in rialzo rispetto alle 266mila unita’ della settimana precedente. La media a quattro settimane e’ diminuita di 1.500 unita’ a 265mila unita’.