Netflix sbarca nel pacchetto Sky TV: via a mega alleanza in Europa

1 Marzo 2018, di Mariangela Tessa

Mega allenza in Europa tra Sky e Netflix. Le due aziende hanno lanciano una grande partnership per raggruppare l’intero servizio Netflix all’interno di un nuovo pacchetto di abbonamento Sky TV. L’intesa, prima al mondo nel suo genere, offrirà a milioni di clienti Sky accesso diretto a Netflix attraverso la piattaforma Sky Q.

Ai clienti Netflix, viceversa, verrà offerta la possibilità di migrare il proprio account nel nuovo pacchetto Sky TV, o accedere all’app Netflix utilizzando i dettagli dell’account esistente.

L’amministratore delegato di Sky Italia, Andrea Zappia, ha parlato di una “tappa rivoluzionaria nel nostro percorso di innovazione tecnologica e culturale”. Jeremy Darroch, ceo di Sky, ha aggiunto:

“Riunendo i contenuti Sky e Netflix sotto lo stesso tetto, al fianco dei programmi targati HBO, Showtime, Fox e Disney, stiamo rendendo l’esperienza di intrattenimento ancora più semplice e immediata per i nostri clienti”. 

Gli ha fatto eco l’omologo di Netflix, Reed Hastings: “Siamo lieti di collaborare con Sky per riunire sotto lo stesso tetto il meglio delle ultime tecnologie”.

Il lancio di Netflix, insieme al nuovo pacchetto Sky TV sulla piattaforma Sky Q, partirà il prossimo anno nel Regno Unito e in Irlanda; in seguito in Italia, Germania e Austria.

Sky ha oltre 23 milioni di abbonati europei divisi tra Regno Unito, Irlanda, Germania, Austria, Spagna, Svizzera e Italia (dove gli abbonati sono 4 milioni e 678 mila). Netflix è attiva nella maggior parte dei paesi del mondo e ha più di 117 milioni di abbonati.

La notizia arriva a poche ore dall’intensificarsi di un’altra battaglia, quella per il controllo di Sky: l’americana Comcast punta ad acquisire l’intero gruppo il cui azionista di maggioranza è la famiglia Murdoch, e ha messo sul piatto 25 miliardi di euro.