Netflix, nuovo sbarco in Europa ma ancora esclusa l’Italia

21 Maggio 2014, di Redazione Wall Street Italia

ROMA (WSI) – Il gigante americano dello streaming video Netflix prepara un nuovo sbarco in grande stile in Europa, da cui però continua a restare esclusa l’Italia.

Il gruppo ha annunciato che conta di estendere i suoi servizi a Germania, Francia, Belgio, Svizzera e Austria già entro la fine di quest’anno. Una mossa che consentirà di espandere ulteriormente la rete di utenti, che recentemente raggiunto quota 48 milioni.

Il gruppo dispone di un vasto catalogo ma negli ultimi anni ha conquistato visibilità soprattutto per la serie di grande successo “House of Cards” con Kevin Spacey, fiction ambientata negli intrighi di potere a Washington. In Europa dal 2012 Netflix è già presente in Gran Bretagna, Irlanda, Finlandia, Norvegia e Svezia e dallo scorso anno in Olanda. (TMNews)