Nestlé, nasce Health Science a metà strada tra cibo e farmaceutici

27 Settembre 2010, di Redazione Wall Street Italia

(Teleborsa) – Nestlé ha annunciato oggi la creazione Health Science Nestlé SA e l’Istituto di Scienze della Salute Nestlé pioniere di una nuova industria a metà strada tra cibo e farmaceutici. Queste due organizzazioni separate, si legge in una nota di Nestlé mirano a sviluppare un’innovativa area della scienza di nutrizione personalizzata, della salute per prevenire e curare problemi di salute come il diabete, l’obesità, malattie cardiovascolari e il morbo di Alzheimer, che sono malattie con un onere insostenibile sui sistemi “healthcare” del mondo. Health Science Nestlé SA, interamente di proprietà di Nestlé SA, sarà operativo dal 1°gennaio 2011. La nuova società sarà una branca della principale business alimentare a da cui si dedica da sempr Nestlé. Peter Brabeck-Letmath, presidente di Nestlé ha dichiarato che Health Science Nestlé SA sarà un pioniere per aiutare a formare un nuovo spazio tra l’industria alimentare e farmaceutica. “La combinazione di economia sanitaria, i cambiamenti demografici e i progressi nelle scienze della salute mostrano che i nostri sistemi sanitari esistenti, che si concentrano sulla cura dei malati, non sono sostenibili e hanno bisogno di ristrutturazione. Nestlé possiede l’esperienza, la scienza, le risorse e l’organizzazione di giocare un ruolo importante nella ricerca di soluzioni alternative.” Ha dichiarato Letmath.