Negli store online di Yamamay e Carpisa si può pagare a rate grazie a Scalapay e Triboo

20 Ottobre 2020, di Redazione Wall Street Italia

Il settore dell’e-commerce è sempre al lavoro per essere più vicino al cliente finale. Con l’obiettivo di soddisfare le esigenze dei propri clienti online, Yamamay e Carpisa hanno deciso di offrire un nuovo servizio, proponendo, in partnership con Scalapay e Triboo (che controlla questa testata online), il pagamento dilazionato a chi acquista sui siti web dei due brand.

Come funziona

Quello fornito da Scalapay è un sistema innovativo che permette a chi acquista un prodotto di suddividere il costo in 3 tranche senza interessi e all’azienda di aumentare la competitività sul mercato.

Come funziona? La procedura dell’acquisto è molto semplice: una volta inseriti i prodotti a carrello, procedendo con l’ordine, il cliente può scegliere la dilazione senza interessi come modalità di pagamento, accedendo al proprio account Scalapay oppure creandone uno contestualmente all’acquisto.
Una volta confermato l’ordine viene addebitata la prima rata mentre le successive due rate verranno addebitate con scadenza mensile.

Un modo immediato e veloce che garantisce al cliente un servizio in più e al venditore un servizio senza rischi.

Il nuovo servizio è già disponibile sui siti www.yamamay.com e www.carpisa.it