Navi Usa in Corea del Nord: esercito in stato di allerta

8 Ottobre 2013, di Redazione Wall Street Italia

NEW YORK (WSI) – La Corea del Nord ha annunciato che a breve metterà nuovamente il proprio esercito in stato di allerta, in modo che le unità militari siano preparate all’eventualità di lanciare attacchi contro Stati Uniti e Corea del Sud.

Ancora una volta quindi sale la tensione a Pyongyang, come già accaduto lo scorso Marzo quando il leader nordcoreano, Kim Jong-Un, aveva dichiarato di essere pronto a sferrare un attacco nucleare contro gli Stati Uniti, salvo poi tornare improvvisamente sui suoi passi.

L’agenzia di stampa Reuters riporta che un portavoce dell’esercito nordcoreano ha ora messo in guardia gli Stati Uniti parlando di possibili “conseguenze disastrose”, in seguito all’arrivo di alcune navi, tra cui una portaerei, in un porto sudcoreano a Seul.