NANOSCIENZE, UE RADDOPPIA FINANZIAMENTI

14 Settembre 2007, di Redazione Wall Street Italia

(9Colonne) – Bruxelles, 14 set – Il Sesto programma quadro di ricerca dell’Ue ha destinato 1,4 miliardi di euro al finanziamento di 550 progetti nel campo delle nanoscienze e delle nanotecnologie. Tra gli obiettivi prioritari di questi progetti figurano la ricerca di base e quella industriale, le risorse umane, le infrastrutture dedicate alle nanotecnologie, la sicurezza e la comunicazione. Con il settimo programma quadro di ricerca e sviluppo, i finanziamenti di Bruxelles per le nanotecnologie e le nanoscienze aumenteranno significativamente. La media annuale dei fondi sarà più che raddoppiata rispetto al Sesto programma. In aggiunta – fanno sapere dall’Ue -, il meccanismo di finanziamento con condivisione dei rischi (Sharing Financing Facility), creato dalla Commissione insieme alla Banca europea per gli investimenti (Bei), permetterà di accedere a nuove risorse.