MSE, Romani: su acquisizione Draka parteggia per Prysmian

29 Novembre 2010, di Redazione Wall Street Italia

(Teleborsa) – Il ministro per lo Sviluppo economico, Paolo Romani si schiera dalla parte di Prysmian per l’acquisizione dell’olandese Draka. “Sono molto favorevole, è un acquisto molto importante”. Ha dichiarato Romani intervenendo ad un convegno contro la contraffazione. “Purtroppo una società cinese ha fatto un’offerta leggermente superiore, ha fatto una Opa ostile.” Ha detto il Ministro. Romani si è anche informato attraverso l’ad di Prysmian per chiedergli a che punto fossero le trattative, ed ha avanzato una richiesta al governo olandese per vedere se ci fosse la possibilità che l’azienda olandese rimanesse all’interno di un network europeo con Prysmian. “Purtroppo c’è una legge di mercato da rispettare, ma noi siamo molto intenzionati ad appoggiare l’acquisizione( di Prysmian) per quanto possibile”. “Bisogna anche ricordare a governi amici come quello olandese che forse far rimanere in sede europea un’azienda multinazionale che si occupa di un settore strategico per i nostri paesi è meglio che rischiare che tutto il know-how sia trasferito in Cina perché c’è anche questo rischio”.