Ms rileva una banca e batte rivali sulla licenza

3 Ottobre 2006, di Redazione Wall Street Italia

Morgan Stanley (Ms) compra la Nan Tung Bank, guadagnandosi con l’istituto una ambita licenza di banca commerciale in Cina in anticipo rispetto ai rivali. L’acquisizione già riceve via libera dalla China Banking Regulatory Commission e permette al colosso Usa di offrire servizi e prodotti finanziari, tra cui anche quelli denominati in yuan. “Saremo i primi tra i nostri concorrenti ad avere una piattaforma onshore di banca commerciale – spiega in una nota l’amministratore delegato di Ms, John Mack – e siamo convinti che questo contribuirà a rafforzare la nostra leadership in questo mercato sempre più importante”. Tra i rivali Ms, né Goldman Sachs, nè Merrill Lynch o Lehman Brothers hanno licenze di commercial banking in Cina, mentre possono operare gli europei Credit Suisse e Société Générale.