Mps in testa al Ftse Mib, Bca Pop Milano in coda

27 Agosto 2010, di Redazione Wall Street Italia

(Teleborsa) – Nel bel mezzo della diffusione dei conti semestrali si rendono protagoniste della giornata odierna ancora una volta le banche. Mps balla da sola in testa al paniere Ftse Mib con un guadagno di oltre il 5%, dopo i conti diffusi ieri e l’upgrade di Citigroup. La banca d’affari ha alzato la raccomandazione da sell a hold, confermando il target price a 0,95 euro. Sotto pressione la Bca Pop Milano, in perdita di oltre il 3%, all’indomani della semestrale. Oggi tra le molte corporates si attendono i numeri di Intesa SanPaolo, che al momento scivola dell’1% circa.