Mosquito Consolidated annuncia che il Corpo forestale ha concesso un permesso ambientale chiave

15 Febbraio 2011, di Redazione Wall Street Italia

Il Corpo forestale americano ha annunciato oggi di aver approvato la richiesta di Mosquito Consolidated Gold Mines Limited, operante attraverso la sua affiliata del Nevada, Mosquito Mining Corp., per procedere con ulteriori attività esplorative per le sue richieste di concessioni minerarie nella contea di Boise, Idaho, USA. Le affermazioni di Mosquito dimostrano la presenza di molibdeno, rame e altri metalli. Il Corpo forestale ha firmato una notifica di decisione il giorno 11 febbraio 2011 che approva un piano operativo per la costruzione di una strada temporanea, e per attività di scavo nella Foresta Nazionale di Boise, fra Idaho City e Garden Valley. Il testo originale del presente annuncio, redatto nella lingua di partenza, è la versione ufficiale che fa fede. Le traduzioni sono offerte unicamente per comodità del lettore e devono rinviare al testo in lingua originale, che è l’unico giuridicamente valido.

Mosquito Consolidated Gold Mines Ltd.Brian Mcclay, PresidenteTel.: 604-689-7902Fax: 604-689-7816