MORTI DUE SOLDATI CHE AVEVANO CRITICATO LA GUERRA SUL NYT

13 Settembre 2007, di Redazione Wall Street Italia

(9Colonne) – Baghdad 13 set – Sono morti ieri in un incidente stradale a ovest di Baghdad il sergente Omar Avora di 28 anni e Yance Gray di 26, due dei sette soldati americani che il 19 agosto, forti della loro esperienza in Iraq, avevano inviato una lettera al New York Times dal titolo “La guerra così come l’abbiamo vista”. La lettera suscitò grande clamore a livello internazionale per il contenuto e i toni di denuncia. “Dopo quattro anni dall’inizio dell’occupazione, non abbiamo mantenuto nessuna delle nostre promesse, gli iracheni si renderanno presto conto che il modo migliore per riconquistare la dignità è chiamarci per quello che siamo: un esercito di occupazione, e costringerci al ritiro. Il punto dove abbiamo più drammaticamente fallito è quello del miglioramento delle condizioni economiche e sociali”, dichiaravano i soldati.