Moody’s Analytics aggiunge lo scenario baseline, uno stress test richiesto dalla Federal Reserv

6 Dicembre 2011, di Redazione Wall Street Italia

In osservanza ai nuovi requisiti in termini di stress test disposti dalla Federal Reserve americana il 22 novembre 2011, Moody’s Analytics, uno dei leader nelle previsioni economiche, ha oggi annunciato l’aggiunta dello scenario baseline, uno stress test della Federal Reserve al prodotto Macro Forecast Model® destinato al mercato statunitense. Il nuovo scenario di stress test, adattato allo scenario Supervisory Stress imposto dall’autorità USA, offre ai clienti un tool valutativo delle conseguenze, nei confronti della propria attività, sull’impatto di un’eventuale grave crisi economica. “Abbiamo sviluppato questo scenario macroeconomico in risposta alle richieste dei nostri clienti”, è stato il commento di Mark Zandi, Chief Economist di Moody’s Analytics. Il testo originale del presente annuncio, redatto nella lingua di partenza, è la versione ufficiale che fa fede. Le traduzioni sono offerte unicamente per comodità del lettore e devono rinviare al testo in lingua originale, che è l’unico giuridicamente valido.

Moody’s AnalyticsJESSICA SCHAEFER, 212-553-4494Esperta in comunicazionejessica.schaefer@moodys.com