Moelis & Company apre l’ufficio di Sydney e si estende al mercato australiano

19 Agosto 2009, di Redazione Wall Street Italia

Moelis & Company, la banca d’investimento con sede a New York, ha annunciato oggi la creazione di una nuova sede a Sydney, in Australia, con l’assunzione di una squadra di cinque persone per coprire il mercato australiano e quello asiatico. Chris Wyke entrerà a far parte dell’azienda nel ruolo di amministratore delegato e Julian Biggins ne è entrata a far parte nell’incarico di Vicepresidente Senior, insieme ad altri tre professionisti dell’investment banking. L’ufficio di Sydney sarà il sesto ufficio di Moelis & Company a livello globale, e segue la costituzione nel 2008 di un ufficio a Londra. “L’acquisizione del team di Sydney sottolinea il nostro continuo impegno per prestare assistenza ai nostri clienti di tutto il mondo, ed essere presenti nei mercati nei quali essi operano”, ha detto Ken Moelis, Chief Executive Officer di Moelis & Company. Il testo originale del presente annuncio, redatto nella lingua di partenza, è la versione ufficiale che fa fede. Le traduzioni sono offerte unicamente per comodità del lettore e devono rinviare al testo in lingua originale, che è l’unico giuridicamente valido.

Moelis & CompanyKate Pilcher, 1 212-880-7307kate.pilcher@moelis.comoRohini Pragasam, 1 212-407-6773rohini.pragasam@moelis.com