MODA: GRIFFES ALLA CONQUISTA DI BUDAPEST

17 Settembre 2007, di Redazione Wall Street Italia

(9Colonne) – Budapest, 17 set – Le due griffes di moda Gucci e Bally faranno presto il loro ingresso sul mercato ungherese. Gucci, lo scorso mese di agosto, ha già registrato una sua succursale, guidata da Luigi Gajo. Gli articoli del marchio svizzero Bally, concessi in esclusiva alla società Roland Divatház, saranno già in vendita dalla prossima settimana. L’ingresso dei due marchi è una risposta alla presenza sul mercato ungherese di Louis Vuitton.