MILANO: SU MEDIASET DOPO FUSIONE AOL/TIME WARNER

10 Gennaio 2000, di Redazione Wall Street Italia

Già ben comprato fin dalle prime battute, Mediaset accelera sulle indiscrezioni, che hanno poi trovato
conferma ufficiale, della fusione tra i due colossi Usa Time Warner e Aol che ha messo le ali agli editoriali europei.

Alle 12,15 il titolo del Biscione guadagna poco meno dell’otto pct a 15,4 euro dopo un picco a 15,65. Tecnicamente è in fase di
rimbalzo dopo la correzione seguita al record di 17 euro messo a segno il 29 dicembre.

Un operatore osserva che il titolo beneficia anche della possibile quotazione di Albacom, di cui è partner, “che farà emergere
valore per gli azionisti”.