MILANO: RECORD DEL MIBTEL OLTRE I 30.000 PUNTI

3 Febbraio 2000, di Redazione Wall Street Italia

A poco più di mezz’ora dalla chiusura il Mibtel raggiunge la quota record a 30.100 punti con un +2,15%.

Il Mib30 a +2,49% a 44774.

Record anche per Tiscali a +3,89% a 489 euro. La società di Renato Soru continua la sua ascesa dopo l’acquisto del 60% di Ideare, motore di ricerca con soluzioni di tecnologia avanzata per Internet. Un’acquisizione da 13 miliardi.

Tra i titoli principali continua il forte rialzo di Mediaset a +13,95% e Seat Pagine Gialle a +9,11%.

Telecom sale a +6,23% e Tecnost +4,55%.

In controtendenza Olivetti a -0,56%.

Anche Fiat, nonostante la presentazione di Koinet, nuovo portale per piccole imprese, è in altalena e introno alle 17 passa in negativo.

Prosegue il calo dei bancari con il titolo San Paolo a -4,31%.

Continua bene nel finale Aem a +8,80%.