MICROSOFT NON PERDE SMALTO E BATTE ASPETTATIVE

18 Luglio 2000, di Redazione Wall Street Italia

Microsoft (MSFT) ha chiuso il suo quarto trimestre fiscale con un utile di 44 centesimi, superiore di due centesimi alle stime degli analisti.

La piu’ grande softwarehouse del mondo ha registrato nel trimestre appena concluso un utile di $2,41 miliardi, in rialzo del 9% rispetto ai $2,21 miliardi dello stesso periodo del 1999.

Il fatturato e’ cresciuto a $5,80 miliardi, in linea con le previsioni degli analisti che stimavano un fatturato tra gli $5,80 miliardi e i $5,75 miliardi.

Il titolo Microsoft ha chiuso oggi le contrattazioni a $78,44 in rialzo dello 0,32%.