Metro vede lievitare utili ma outlook vendite è cauto

2 Novembre 2010, di Redazione Wall Street Italia

(Teleborsa) – Metro annuncia un forte aumento dei profitti, ma resta cauta sulle vendite dell’anno in corso, a causa della scarsa visibilità connessa all’incerto quadro economico. Il retailer tedesco ha annunciato una crescita dell’utile del 52% a 190 mln di euro, rispetto ai 125 mln dell’anno precedente. UN risultato nettamente superiore alle attese degli analisti, che indicavano utili in calo a 117 mln di euro. Le vendite sono salite a 16,3 mld di euro dai 15,6 mld dell’anno precedente, risultando superiori al consensus di 16,17 mld. L’outlook appare in chiaroscuro. Metro ha infatti annunciato per l’intero anno profitti nettamente superiori al 2009, rialzando il target a 2,3 mld di euro dai 2,2 mld precedentemente indicati. Invece, le vendite dovrebbero crescere ad un ritmo inferiore al 6% previsto. Metro conferma un target medio di crescita dell’Ebit del 10% annuo.