Mercato AIM: Lem tenta la scalata, vola il titolo Alba

9 Giugno 2015, di Redazione Wall Street Italia

NEW YORK (WS) – Spicca il volo il titolo di Alba P.E., banca d’investimento quotata a piazza Affari, dopo il lancio dell’Opa sul 58,6% del capitale da parte di Lem al prezzo di 3 euro per azione. A metà seduta le azioni di Alba Pe salgono del 4,3%, allineandosi al prezzo dell’offerta a 2,98 euro.

“L’offerta, si legge in una nota, consegue alla sottoscrizione di un patto parasociale tra l’offerente e alcuni soci di Alba P.E., Equilybra, L&B, Rtv e Paolo Mevio. Lem è una società costituita lo scorso 28 maggio, controllata al 100% L&B. All’esito dell’operazione i soci di Lem saranno Equilybra Capital Partners, L&B Capital, Mep e Mevio Paolo rispettivamente per il 18,02%, il 18,62%, il 33,87% e il 29,48%. Equilybra e Rtv (controllata da L&B) detengono ciascuna il 33,33% di Mep”.

“L’esborso massimo – continua la nota – è pari a 17,81 milioni euro circa al quale Lem farà fronte con mezzi propri per 7,81 milioni e con un finanziamento bancario di Intesa Sanpaolo per 10 milioni. L’offerta, non finalizzata al delisting, non è sottoposta ad alcuna condizione di efficacia”.