Mercati incerti? Le 5 regole da seguire per i cacciatori di profitti

29 Aprile 2016, di Mariangela Tessa

NEW YORK (WSI) – Massimizzare i rendimenti degli investimenti in periodi di incertezza, come il 2016, è possibile. Come? Alcuni consigli arrivano dal team di esperti del settore di Investopedia, secondo cui è opportuno seguire cinque consigli:

  1. Non perdere di vista la diversificazione. In particolare, dicono gli analisti “non diversificare in modo casuale, però. Cercare asset che tendono a muoversi in direzione opposta”.
  2. Ignorare i rumor. “Investire in valore vuol dire non prestare attenzione ai dati macro o notizie legate al presente ma concentrarsi su attività, i guadagni, la storia di lungo periodo di una società”
  3. Guardare oltre le quotazioni a buon mercato. Piuttosto – come suggeriscono gli esperti -e’ importante concentrarsi sulla sostenibilità’ del business industriale. Occhio quindi all’analisi del bilancio ma anche ai fondamentali dei settori.
  4. Non essere “monoteisti”. Seguire ciecamente i dettami dei guru della finanza spesso può causare perdite di opportunità’. L’esempio piu’ eclatante e’ quello dei titoli tech che, storicamente, sono quelli che hanno meno valore nel lungo periodo, ma che se inseriti nel portafoglio con cognizione di causa, possono determinare significativi rendimenti,
  5. Leggere e informarsi. Investire è un’attività piena di trappole, che spesso implica molti rischi. Gli investitori che sono a caccia di valore dovrebbe essere lettori attivi – non solo dei dati correnti di mercato, ma di teoria del valore di investimento e suoi pionieri.

Fonte: Investopedia