MEDIA, I GRANDI GRUPPI INVESTONO IN INDIA

25 Settembre 2007, di Redazione Wall Street Italia

(9Colonne) – New York, 25 set – Time Inc. vuole portare la sua rivista Fortune in India con un’edizione locale, grazie a un contratto di licenza siglato con un’azienda dei media indiana. Secondo la legge del Paese asiatico, infatti, una compagnia straniera deve formare una joint venture con una nazionale o concederle la licenza per poter pubblicare notizie in India. Fortune ha optato per il contratto di licenza con un gruppo editoriale indiano e riceverà dal socio una royalty. L’annuncio formale dell’accordo è previsto per il 29 ottobre; per quella data verrà reso noto il nome del partner indiano. Attualmente Fortune, bimestrale, vende circa 8.000 copie in India, ma con l’edizione locale la tiratura dovrebbe aumentare di dieci volte. La rapida globalizzazione dell’economia indiana e l’ascesa di una classe media benestante aumenta la richiesta di riviste come Fortune, che attira lettori facoltosi interessati a investimenti internazionali e finanza personale. La Conde Nast Publications ha da poco lanciato l’edizione indiana di Vogue e ha in progetto di portare nel Paese anche Glamour, Vanity Fair e Traveler, se Vogue avrà il successo sperato. Riviste come Cosmopolitan, Marie Claire, Men’s Health e Maxim vengono pubblicate in India tramite joint venture. Recentissimo è l’annuncio da parte di Next Gen Publishing, di proprietà congiunta di Forbes Group, Emap e HDFC, del lancio di ‘For Him Magazine’ (FHM) in India, previsto per la metà di ottobre di quest’anno. La rivista FHM, dedicata al pubblico maschile, viene già pubblicata in 24 lingue in 43 Paesi diversi. I temi su cui si incentra sono quelli tipici di una rivista per uomini: divertimento, donne e consigli per gli acquisti. Si parla dunque di automobili, nuove tecnologie, fitness, intrattenimento, moda e sesso, ma sempre con un approccio ironico e divertente. “Il nostro target in India sono gli uomini intelligenti e informati, alla moda, appassionati di tecnologia, sportivi”, ha detto Hoshang Billimoria, ceo di Next Gen Publishing. “Il nostro obiettivo è di fare di FHM la rivista per uomini più venduta dell’India e siamo sulla giusta strada per riuscirci nel giro di qualche mese”.