Manovra, Sacconi “prima del varo saranno sentite parti”

19 Maggio 2010, di Redazione Wall Street Italia

(Teleborsa) – Il varo della Manovra aggiuntiva del Governo verrà senza dubbio preceduto da un incontro con le parti sociali. Lo assicura il Ministro del Welfare Maurizio Sacconi, a margine del Consiglio annuale dei Dottori commercialisti, aggiungendo che “non ha senso al momento fare ipotesi”. Sacconi ha anche sottolineato che la manovra è tutta da discutere e che si sta affrontando una situazione eccezionale che impegnerà tutti nel trovare le decisioni utili ad accelerare il percorso di riforma, ora impostosi con la massima urgenza.