MANNESMANN: NO A FUSIONE OMNITEL-INFOSTRADA

9 Febbraio 2000, di Redazione Wall Street Italia

Fusione? Non c’è allo studio alcuna fusione: così la Mannesmann risponde a chi aveva vociferato su una possibile unione tra Omnitel e Infostrada, le due controllate italiane operanti nella telefonia mobile e nel fisso.

“Sono attività in settori diversi”, ha dichiarato un portavoce del Gruppo tedesco, “non c’è una logica di integrazione fra di loro. La nostra politica è di lasciare separati mobile e fisso perchè una fusione non farebbe il bene delle due società, e non farebbe guadagnare nulla”.

Mannesmann fa sapere di avere una situazione simile anche in Germania. Lo scenario potrebbe però cambiare, una volta realizzata la fusione con Vodafone AirTouch. Si sa che Vodafone intende mantenere tanto la telefonia fissa, quanto la mobile. Per quanto è dato capire fino a questo momento, sembra probabile una forma di collaborazione più stretta fra i vari operatori di telefonia fissa o fra quelli di telefonia mobile presenti nel nuovo Gruppo”.