MANNESMANN: INFOSTRADA NON SARA’ VENDUTA

4 Febbraio 2000, di Redazione Wall Street Italia

Infostrada, al pari di Arcor, non sarà venduta ora che Mannesmann e Vodafone si sono accordate per una fusione. Il punto in questione fa espressamente parte dell’accordo sul quale da pochi minuti si sono espressi i rappresentanti degli azionisti e dei dipendenti Mannesmann, approvando il progetto di fusione nel corso del Consiglio di sorveglianza della società.

Il sì del Consiglio spiana dunque a strada all’unione concordata tra i due operatori. Dopo quasi tre mesi di botte e risposte, si conclude una vicenda che porta alla nascita di un mega Gruppo telefonico da 360 mila miliardi.