Mercati

MAGIX Cattura schermo

Questa notizia è stata scritta più di un anno fa old news

Le immagini animate sono di moda ma come è possibile registrarle? Semplicissimo: grazie alla funzione Cattura Schermo di MAGIX. Produzione di file multimediali di ogni genere, creazione di contenuti per il web e per usi privati, realizzazione di opere multimediali da regalare agli amici, che possono essere rielaborate in base alle proprie esigenze ed ai propri gusti. La registrazione dello schermo con la videocamera comporta però una bassissima qualità delle immagini. Molti professionisti hanno bisogno di immagini che ritraggono ciò che appare sullo schermo, per esempio per arricchire un articolo riguardo un software o un sito web. Anche per scopi privati spesso è necessario l’uso di materiale video presente in rete (come i video di YouTube da integrare nelle proprie produzioni), il quale però non può essere scaricato e che, se ripreso con la videocamera dallo schermo, perde molto in termini di qualità. Cattura schermo di MAGIX Una soluzione a questo problema è offerta dalla funzione Cattura schermo contenuta nel software per l’elaborazione ed il montaggio video MAGIX Video deluxe. Puoi registrare e trasformare in un file video tutto ciò che è visibile sullo schermo. Per avviare una registrazione dello schermo basta selezionare l’opzione “Registrazione” in MAGIX Video deluxe e quindi impostare lo schermo come sorgente da registrare. La finestra di dialogo che segue dà l’opportunità di effettuare altre impostazioni come la qualità e la directory per il salvataggio. Dalle opzioni per il controllo della registrazione dovrà essere invece specificato da quale sorgente deve essere registrato l’audio. In questo modo è possibile registrare il suono originale della sorgente o per esempio la propria voce dal microfono. Cliccando sul tasto rosso di registrazione si riduce al minimo la finestra di Video deluxe e viene visualizzata l’applicazione da registrare. Sullo schermo viene visualizzato solo un rettangolo bianco, modificabile nelle dimensioni e nella posizione, il quale delimita l’area registrata. Grazie alla finestra di dialogo di registrazione visualizzata parallelamente, viene avviata la registrazione ed è possibile anche registrare i movimenti del mouse. Questo risulta molto utile se si vuole descrivere passo dopo passo l’uso di un programma. Dopo l’avvio, la registrazione dell’area indicata durerà fino a quando non si preme nuovamente su “Stop”. Il video creato verrà automaticamente inserito nella timeline. Qui può essere rielaborato, arricchito con effetti e transizioni ecc. La funzione “Cattura schermo” di Video Deluxe è semplicissima da usare.

MAGIX AGCristina Pinto, [email protected]