MADRID: INCHIESTA SU ACQUISTO HIDROCANTABRICO

5 Luglio 2000, di Redazione Wall Street Italia

Le autorita’ della Borsa di Madrid hanno aperto un’inchiesta sulle modalità con cui la statunitense Txu (TXU) e la belga Electrabel (Gruppo Suez Lyonnaise) hanno acquisito rispettivamente il 5,26% e il 10% della compagnia elettrica spagnola Hidrocantabrico.

Secondo il quotidiano Expansion che riporta la notizia, se l’indagine dovesse rivelare che si è trattato di ”un’azione di concerto” tra le due societa’, scatterebbe l’obbligo dell’opa (offerta pubblica di acquisto).