Linguamatics, Brandwatch e l’Università del Sussex annunciano un progetto di miglioramento dell

6 Febbraio 2012, di Redazione Wall Street Italia

Linguamatics, Brandwatch e l’Università del Sussex sono liete di annunciare un progetto congiunto finanziato dal Technology Strategy Board del Regno Unito volto ad affrontare i problemi che un software per l’elaborazione automatizzata di testi incontra nel raccogliere i dati da diverse fonti. Il progetto rientra in una più ampia iniziativa del Technology Strategy Board volta a mettere a punto tecnologie in grado di esaminare grandi quantità di dati nell’ambito della crescita economica. Tali tecnologie miglioreranno l’estrazione automatica d’informazioni da documenti scientifici, notizie, social media da utilizzare per attività di ricerca e sviluppo, marketing e competitive intelligence. David Milward, CTO di Linguamatics, ha posto l’accento sulla buona qualità lessicale come elemento essenziale di un text mining “intelligente”. Il testo originale del presente annuncio, redatto nella lingua di partenza, è la versione ufficiale che fa fede. Le traduzioni sono offerte unicamente per comodità del lettore e devono rinviare al testo in lingua originale, che è l’unico giuridicamente valido.

Per Linguamatics:Sue Ziobro+44-1223-421360