Lettera aperta agli azionisti di Orco da Kingstown Capital Management

12 Dicembre 2013, di Redazione Wall Street Italia

Segue lettera aperta agli azionisti del gruppo Orco Property da Kingstown Capital Management Gentile azionista, Kingstown Capital Management (“Kingstown”) detiene 14 milioni di azioni, ovvero il 12,5% del capitale azionario ordinario del gruppo Orco Property (“Orco” od “OPG”). Kingstown ritiene che Jean-Francois Ott, Amministratore Delegato e Presidente di Orco, e Radovan Vitek, che controlla Czech Property Investments (“CPI”) e il 31% delle azioni di Orco attraverso varie entità giuridiche, stiano cooperando per garantirsi vantaggi reciproci, ma a scapito degli altri azionisti. Siamo dell’avviso che OPG sia vittima della loro campagna volta a: (1) consentire a Vitek di esercitare il controllo su OPG con una posizione di quota minoritaria, (2) consentire a Vitek di depatrimonializzare OPG, e (3) abbassare il prezzo di OPG, per consentire a Vitek di acquistare più avanti ciò che resta di OPG a un prezzo stracciato. Il testo originale del presente annuncio, redatto nella lingua di partenza, è la versione ufficiale che fa fede. Le traduzioni sono offerte unicamente per comodità del lettore e devono rinviare al testo in lingua originale, che è l’unico giuridicamente valido.

Kingstown Capital Management LPGuy Shanon, [email protected] Carter, [email protected]