Lanxess torna in utile e batte stime ma titolo scende

17 Marzo 2010, di Redazione Wall Street Italia

(Teleborsa) – Ritorno all’utile per la società chimica tedesca Lanxess, che ha chiuso il quarto trimestre con un utile netto di 14 mln di euro rispetto alla perdita di 19 mln registrata nel pari periodo dello scorso anno. Il dato risulta decisamente migliore delle attese degli analisti. In calo invece del 4,8% a 1,39 mld di dollari del vendite. Per il futuro la società stima un significativo aumento degli utili, dovuto soprattutto alla forte crescita dei mercati della gomma in India e Cina, e nonostante il persistere dell’incertezza in Europa ed Nord America. Il mercato non sembra comunque aver apprezzato il bilancio della compagnia, che cede a Francoforte l’1,58%.