L’antiriciclaggio, quale cultura della legalità e governance del rischio…

31 Maggio 2017, di Giovanni Falcone

FORMAZIONE ANTIRICICLAGGIO: Attestato di partecipazione 

L’anno 2017, addì 30 del mese di maggio, dalle ore 09,00 alle 13,00, in Bari,  presso la sede della Banca Popolare di Via  Croce Rossa, 25 – a cura della società indicata in calce si è svolto il Corso di formazione antiriciclaggio a beneficio del personale sotto indicato (nr.15), secondo un programma all’uopo stabilito.

L’incontro formativo, di cui alla vigente legislazione (D.Lgs nr.231/2007), è stato tenuto dal Sig. Giovanni FALCONE, già Ufficiale della Guardia di finanza ed esperto nelle “Tecniche di contrasto al riciclaggio di denaro sporco” (titolare del sito web www punto giovannifalcone punto it e autore peraltro di numerose pubblicazioni promosse online da Altalex, Civile, Informazione finanziaria, Diritto, Overlex e altri), ha interessato le seguenti tematiche:

  • Concetto ed evoluzione storica del delitto di “Riciclaggio”– Raccomandazioni GAFI e reati presupposto al riciclaggio di denaro sporco;
  • Adeguata verifica della clientela e titolare effettivo dell’operazione – Questionario antiriciclaggio– identificazione del cliente e registrazione dell’operazione –
  • Nuova definizione di riciclaggio alla luce della Riforma del Decreto legislativo 231/07
  • Iter della “segnalazione di operazione sospetta” anche alla luce delle modifiche introdotte dal D.L.vo nr.153/97 – Riservatezza delle segnalazioni – Modalità e forme di collaborazione con gli Organi investigativi;
  • Obbligo di sospendere l’operazione – max 5 giorni lavorativi;
  • Casistica delle “Operazioni sospette” realmente vissute, attraverso casi concreti già oggetto di segnalazione (Riciclaggio da evasione fiscale, garanzie di terzi, attività di copertura, truffa alla Pubblica Amministrazione, Usura, triangolazioni commerciali con l’estero, vendite sotto costo, finanziamenti illeciti da parte di soci occulti, false fatturazioni, PHISHING & RICICLAGGIO, ALERT: SOS; Scudo fiscale, Il change over continua);
  • Incrocio in AUI a posteriori, con le c.d. ricerche di massa, per la individuazione di operazioni sospette non intercettate alla data contabile (esame GIANOS, Contante reale, Rapporti da e/o i c.d. Paesi a rischio, Cambio taglio, Cassette di sicurezza, Effetti al dopo incasso etc.);
  • Report periodico (ogni 15 gg.) per la estinzione “Titoli al portatore” (es. Certificato di deposito > la soglia di euro 1.000,00), ovvero trasferimento di contante in violazione alla vigente normativa;
  • Accordo FATCA, AUTORICICLAGGGIO
  • VARIE: Ruolo e compiti del Collegio sindacale, Modalità di esecuzione del Controllo interno, Verifica organizzativa di filiale etc., Risposte a quesiti specifici di un Intermediario finanziario e modalità di accesso al sito.

 

 

P.S.: Tutti gli argomenti trattati nell’ambito della “formazione, sono contenuti sul sito giovannifalcone punto it

 

                                    Falcone Consulting Srl

                                     L’amministratore unico

                                     Giovanni FALCONE