La seconda sfida annuale globale EcoEasy di Staples si amplia a includere studenti universitari

19 Ottobre 2010, di Redazione Wall Street Italia

Staples, Inc. (Nasdaq: SPLS), la più grande società al mondo di prodotti per ufficio, e il Golisano Institute for Sustainability presso il Rochester Institute of Technology (RIT), oggi hanno lanciato la seconda sfida annuale globale EcoEasy per trovare i concetti più ingegnosi al mondo di prodotti per ufficio ecologicamente preferibili. La sfida 2011 è aperta a tutti i gruppi di studenti universitari o che frequentano corsi post-laurea iscritti alle università di 16 paesi selezionati. Staples e RIT hanno semplificato il processo di presentazione delle idee da parte degli studenti, che avranno dunque la possibilità di diventare il prossimo grande inventore di un prodotto per ufficio EcoEasy. Gli studenti interessati non devono far altro che presentare una descrizione in 1000 parole della loro idea originale per il progetto di un prodotto per ufficio nuovo ed ecologicamente preferibile. Per i progetti possono essere utilizzati materiali ecologicamente preferibili oppure si può presentare un nuovo prodotto che promuova la sostenibilità. Staples inviterà un massimo di otto team finalisti a Washington, D.C. nell’aprile del 2011 affinché presentino la loro idea di nuovo prodotto davanti a una giuria. I giudici assegneranno al team vincitore un premio di $25.000 e il secondo e il terzo classificato si aggiudicheranno ciascuno $5.000. “Siamo incredibilmente impressionati dal livello di creatività e talento dimostrato nel concorso 2010. Tra i vincitori c’erano il progetto di una sedia da ufficio che controllava il consumo energetico dell’ufficio e uno strumento da scrittura completamente riciclabile,” ha affermato Mark Buckley, vicepresidente degli affari ecologici di Staples. Per la prima volta quest’anno il pubblico potrà fungere da giudice e contribuire alla scelta del vincitore. Chiunque può visitare il sito una volta al giorno dall’8 al 22 marzo 2011 per votare il miglior prodotto per ufficio: https://ecoeasychallenge.com. Il concorso è aperto a team composti da un massimo di quattro studenti universitari o di corsi post-laurea, di almeno 18 anni, iscritti a università in Argentina, Australia, Austria, Brasile, Canada (Quebec escluso), Cina, Germania, India, Irlanda, Italia, Giappone, Singapore, Corea del Sud, Paesi Bassi, Regno Unito e Stati Uniti. Gli studenti interessati possono iscriversi al concorso all’indirizzo https://ecoeasychallenge.com. Tutti i team devono presentare la loro idea definitiva entro il 23 dicembre 2010. Per maggiori informazioni sulle modalità di partecipazione alla sfida globale EcoEasy di Staples, visitare https://ecoeasychallenge.com. Il testo originale del presente annuncio, redatto nella lingua di partenza, è la versione ufficiale che fa fede. Le traduzioni sono offerte unicamente per comodità del lettore e devono rinviare al testo in lingua originale, che è l’unico giuridicamente valido.

Staples, Inc.Nina Akerley, [email protected] CommunicationsJackie Guzman, [email protected]