La piattaforma CDN di Level 3 guida lo streaming online di Indianapolis 500

3 Giugno 2010, di Redazione Wall Street Italia

Level 3 Communications, Inc. (NASDAQ: LVLT) ha annunciato di avere fornito il 30 maggio scorso servizi di rete per la consegna di contenuti (Content delivery network, CDN) a supporto dello streaming online dal vivo della gara Indianapolis 500 del 2010. Lo streaming fa parte di un accordo con la IZOD IndyCar Series per lo streaming di tutte le corse della IZOD IndyCar Series del 2010. Ai sensi del contratto con la IZOD IndyCar Series, Level 3 ha fornito lo streaming in diretta della gara del 30 maggio agli spettatori tramite il sito web di IZOD IndyCar Series, www.indycar.com. La gara è stata trasmessa in streaming in alta definizione utilizzando la piattaforma CDN avanzata di Level 3, che è supportata da backbone di internet di livello 1 della società ed è progettata per supportare alti livelli di tecnologia streaming per i principali formati mediatici. “Il numero di spettatori delle gare è cresciuto enormemente negli ultimi anni, quindi abbiamo voluto assicurarci che per la più grande gara dell’anno i fan di tutto il mondo avessero la possibilità di vivere la gara in azione con la stessa qualità sia che si trovassero sugli spalti sia che la vedessero dal web”, ha dichiarato Jarrod Krisiloff, direttore di nuove strategie mediatiche e di consumo per Indianapolis Motor Speedway, titolare della IZOD IndyCar Series. “Gli spettatori dello streaming dal vivo hanno potuto vedere non solo la gara, ma i feed dal vivo all’interno dell’auto, accompagnati dalla qualità e dall’affidabilità della rete Level 3”. I feed video della gara comprendevano la copertura della gara oltre alle immagini sulla pista e all’interno delle automobili, consentendo agli spettatori di vedere la prospettiva dei piloti in tempo reale. Oltre ad Indianapolis 500, Level 3 fornirà lo streaming per le restanti 11 gare IZOD IndyCar Series del 2010. “Siccome i proprietari di contenuti cercano nuove opzioni di qualità superiore per fornire eventi dal vivo agli spettatori, Level 3 è in procinto di rendere il processo quanto più semplice possibile, dalla cattura del contenuto al consumo”, ha dichiarato Peter Neill, vicepresidente senior di Content Markets di Level 3. “Per una grande corsa come la Indianapolis 500 è fondamentale che la rete sia attrezzata per gestire il picco potenziale di traffico mentre i fan della gara da tutto il mondo si collegano. La piattaforma CDN di Level 3 è stata costruita per rispondere a questo tipo di richiesta, fornendo al contempo agli spettatori un’esperienza di qualità HD senza intoppi”. Fornendo servizi ideati in maniera specifica per gestire efficacemente il processo di consegna di evento dal vivo, Level 3 consente più facilmente alle emittenti e agli altri fornitori di contenuto di condividere con nuovo pubblico il contenuto di eventi tramite il web o dispositivi connessi. Per maggiori informazioni sui servizi di consegna tramite media di Level 3, si prega visitare il sito web www.Level3delivers.com. Informazioni su Level 3 Communications Level 3 Communications, Inc. (NASDAQ: LVLT) è un importante fornitore, operante a livello internazionale, di servizi per la comunicazione basati su fibra ottica. Aziende, fornitori di contenuti, operatori all’ingrosso ed enti governativi fanno affidamento su Level 3 per la fornitura di servizi con una combinazione leader del settore di scalabilità e valore tramite una rete end-to-end in fibra ottica. Level 3 offre un portafoglio di servizi metropolitani e a lunga distanza, comprendenti trasporto, traffico dati, Internet, trasmissione di contenuti e traffico voce. Per ulteriori informazioni si prega di visitare il sito Web www.Level3.com. © Level 3 Communications, LLC. Tutti i diritti riservati. Level 3, Vyvx, Level 3 Communications e il logo di Level 3 Communications sono marchi di servizio registrati o marchi di servizio di Level 3 Communications, LLC e/o di una delle relative consociate negli Stati Uniti e/o in altri Paesi. I servizi di Level 3 sono forniti da consociate interamente controllate di Level 3 Communications, Inc. Tutti gli altri nomi di servizi, nomi di prodotti, denominazioni sociali o loghi quivi contenuti sono marchi commerciali o marchi di servizio dei rispettivi titolari. Dichiarazioni di previsione Alcune delle dichiarazioni riportate nel presente comunicato stampa costituiscono dichiarazioni rilasciate a titolo di previsione. Siffatte dichiarazioni sono basate sulle aspettative e i pareri correnti dei vertici amministrativi aziendali. Le suddette dichiarazioni di previsione non costituiscono una garanzia della performance e sono soggette a una serie di incertezze e altri fattori, molti dei quali esulano dal controllo di Level 3, e in considerazione dei quali gli eventi effettivi potrebbero discostarsi in maniera sostanziale da quelli espressi esplicitamente o implicitamente in siffatte dichiarazioni. I fattori più importanti che potrebbero impedire a Level 3 di raggiungere gli obiettivi dichiarati comprendono, ma non in senso restrittivo, l’attuale precarietà dei mercati finanziari a livello mondiale e dell’economia globale; cambiamenti a carico dei mercati finanziari che potrebbero intaccare la capacità di Level 3 di ottenere ulteriori finanziamenti; nonché la capacità della società di: accrescere e mantenere il volume del traffico sulla rete; integrare efficacemente le acquisizioni; sviluppare sistemi di supporto aziendali efficaci; difendere la proprietà intellettuale e i diritti di proprietà; gestire le interruzioni o avarie a carico di reti e sistemi; sviluppare nuovi servizi che soddisfino la domanda dei clienti e generare margini di profitto accettabili; adattarsi ai rapidi cambiamenti tecnologici che portino a nuova concorrenza; attirare e mantenere personale dirigenziale e altro personale qualificato e adempiere a tutti i termini e condizioni dei propri oneri debitori. Ulteriori informazioni in merito a questi e ad altri fattori importanti sono rinvenibili nei documenti depositati da Level 3 presso la Securities and Exchange Commission. Le dichiarazioni contenute nel presente comunicato stampa vanno vagliate tenendo in debita considerazione gli importanti fattori di cui sopra. Level 3 non si assume alcun obbligo, e declina espressamente qualsiasi obbligo, rispetto all’aggiornamento o alla revisione di una qualsiasi dichiarazione rilasciata a titolo di previsione, alla luce della disponibilità di nuove informazioni, alla luce del verificarsi di eventi futuri o per qualsiasi altro motivo. Il testo originale del presente annuncio, redatto nella lingua di partenza, è la versione ufficiale che fa fede. Le traduzioni sono offerte unicamente per comodità del lettore e devono rinviare al testo in lingua originale, che è l’unico giuridicamente valido.

Level 3 Communications, Inc.Media:Alexis Hammack, 720-888-2441oppureInvestitori:Mark Stoutenberg, 720-888-2518