LA “GUIDA AI BLOG” PER I CANDIDATI REPUBBLICANI

18 Giugno 2007, di Redazione Wall Street Italia

(9Colonne) – Washington, 18 giu – Preoccupati di dare un’immagine di sé troppo paludata e stantia, i candidati repubblicani a Capitol Hill si lanciano nel web per darsi una “rinfrescata tecnologica”. Il Comitato per la campagna elettorale repubblicana al Senato ha infatti distribuito agli aspiranti membri del Congresso una guida di 39 pagine, ribattezzata “blogger outreach”, che contiene suggerimenti e consigli su come confrontarsi con il mondo dei blog e del web in generale. La lezione numero uno della guida recita: “YouTube è un fattore molto potente nella politica nazionale, non una ditta di idraulici o le lamentele di una signora di mezza età alle prese con problemi fisici”. La guida in particolare avverte di non fare la stessa fine del senatore repubblicano della Virginia, George Allen, che fu ripreso mentre pronunciava degli insulti razzisti nei confronti di un giovane avversario: manco a dirlo, il filmato finì su YouTube con il titolo di “Il momento del macaco”, e da allora Allen ha visto un crollo verticale nella sua popolarità. “Sappiate che in ogni momento siete soggetti a riprese amatoriali – consiglia dunque la guida – e cercate di filmare sempre i vostri avversari”. “Dimenticate le vecchie fughe di notizie ai quotidiani – aggiunge il manuale – Le vostre segretarie d’ora in poi dovranno passare le informazioni ai blogger”.