La fusione Asda’a Burson-Marsteller crea una rete panregionale in Medio Oriente

30 Maggio 2008, di Redazione Wall Street Italia

Burson-Marsteller, azienda globale leader nel settore delle public relations e della comunicazione, e Asda’a, la maggiore agenzia di public relations in Medio Oriente, hanno creato una rete comune regionale che copra tutti i principali mercati del Medio Oriente.

Questo passo segue l’investimento di maggioranza di WPP Group plc nel gruppo The Holding Group (THG), leader del settore comunicazione in Medio Oriente. WPP Group plc è una delle principali reti per servizi di comunicazione al mondo nonché la società madre di Burson-Marsteller attraverso la filiale WPP Young & Rubicam Brands. Asda’a fa parte di THG. L’azienda nata dalla fusione verrà chiamata Asda’a Burson-Marsteller e sarà completamente integrata in Burson-Marsteller Europa, Medio Oriente e Africa.

Il testo originale del presente annuncio, redatto nella lingua di partenza, è la versione ufficiale che fa fede. Le traduzioni sono offerte unicamente per comodità del lettore e devono rinviare al testo in lingua originale, che è l’unico giuridicamente valido.

Per Burson-Marsteller –Media:Katarina Wallin Bureau, +32 2 [email protected]ePer Asda’a –Public Relations Asda’aSunil John, +971 4 334 [email protected]