La Cina potrebbe aumentare i tassi d’interesse

18 Maggio 2007, di Redazione Wall Street Italia

La Cina potrebbe valutare un rialzo dei tassi di riferimento volto a controllare la dinamica inflattiva. Lo annuncia in una conferenza stampa il banchiere centrale, Zhou Xiaochuan, aggiungendo che la Cina renderà il tasso di cambio dello yuan sempre più flessibile.