L’ultima miglior idea di investimento di Bill Gross

11 Giugno 2015, di Redazione Wall Street Italia

NEW YORK (WSI) – La nuova e ultima miglior idea di investimento di Bill Gross è il debito pubblico messicano. Dopo aver invitato gli investitori a speculare al ribasso sui Bund tedeschi il guru dei Bond torna a dispensare consigli di mercato.

La scommessa nei titoli di Stato del governo della nazione centramericana non ha ancora funzionato, ma è “questione di una o due settimane”, secondo il gestore del maggiore fondo obbligazionario di Janus Capital.

In un’intervista concessa all’emittente Usa CNBC l’ex Ceo di Pimco ha sottolineato che il Messico ha un tasso nominale del 7% mentre i rendimenti reali sono al 3%.

Secondo il re dei Bond sebbene l’inflazione in Messico sia più alta rispetto agli Stati Uniti, i bond livellati all’inflazione, i cosidetti linker, sono un buon investimento.

Un titolo linker decennale linker rende il 3%, mentre il corrispettivo statunitense, usato per proteggersi dall’inflazione, è allo 0,5%.

Il differenziale di ben il 2,5% e “credetemi quando ve lo dico”, la differenza nella qualità del prodotto offerto agli investitori “non giustifica tale gap”.

(DaC)