L’hacker più famoso del mondo pubblica un libro-rivelazione dopo la fine del bando imposto dal

6 Agosto 2008, di Redazione Wall Street Italia

Kevin Mitnick, l’hacker più noto al mondo, ora arricchisce la rete di informazioni anziché scaricarle. Una volta terminato il bando di sette anni sancito dal tribunale e relativo alla vendita della sua storia esplosiva, Kevin ha appena firmato con Little Brown and Company un contratto del valore imprecisato per i diritti su un libro. Ha anche autorizzato la società canadese HeavyLifters Network a rappresentarlo e a occuparsi dei contratti per programmi TV, film, software, servizi e videogame.

Kevin Mitnick è balzato agli onori della cronaca internazionale e ha gettato scompiglio negli USA dove le reazioni governative, giudicate eccessive, hanno dato vita a un movimento popolare di “liberazione di Kevin”.

Il testo originale del presente annuncio, redatto nella lingua di partenza, è la versione ufficiale che fa fede. Le traduzioni sono offerte unicamente per comodità del lettore e devono rinviare al testo in lingua originale, che è l’unico giuridicamente valido.

HeavyLifters NetworkJohn Rafuse, EVP, (250) [email protected]