L’evoluzione delle reti e la crescita dei mercati al centro degli interventi al BBWF 2010

3 Novembre 2010, di Redazione Wall Street Italia

Il Broadband World Forum di quest’anno è stato considerato un grandissimo successo: ha richiamato il maggior numero di visitatori di qualsiasi edizione e ha alimentato un’ampia discussione sui requisiti richiesti per la prossima fase di crescita nel mercato della banda larga, che necessita della rigenerazione delle reti correnti per la miglior gestione dei maggiori volumi di traffico e delle relative sfide da affrontare. Dal programma, suddiviso in 3 giorni, delle sessioni di oltre 250 relatori che occupano posizioni dirigenziali, è emerso che l’introduzione di un numero più elevato di accessi e di soluzioni in fibra ottica e GPON sta mettendo alla prova le strutture esistenti e questo, insieme alla sempre maggior pressione derivante dai contenuti video e dai servizi interattivi, sottopone le reti a condizioni realmente difficili. Il testo originale del presente annuncio, redatto nella lingua di partenza, è la versione ufficiale che fa fede. Le traduzioni sono offerte unicamente per comodità del lettore e devono rinviare al testo in lingua originale, che è l’unico giuridicamente valido.

Domande di stampa e mediaChrissie WalkerTel.: +44 (0)115 948 6901Email: [email protected] sul programma della conferenza e sui relatoriGavin WhitechurchTel.: +44 (0)20 7017 5130Email: [email protected] sulla sponsorizzazione e sulla mostraSanjay SinghTel.: +44 (0)20 7017 7384Email: [email protected]