L’EUROPA HA FIDUCIA NELLA PROPRIA ECONOMIA

4 Luglio 2000, di Redazione Wall Street Italia

Il clima di fiducia nell’economia europea rimane stabile nel mese di giugno.

Lo rileva l’indicatore della Commissione dell’Unione Europea.

L’indice rimane a quota 104 punti, come lo scorso mese.

Migliora invece la fiducia nelle imprese che dal 5 del mese di maggio è salito a quota 8.

Il miglioramento è dato soprattutto dai risultati di Germania e Italia che hanno ottenuto incrementi di un punto.

L’unico dato in calo è quello della fiducia dei consumatori che passa da 1 a -1.