L’EURO SI RIAVVICINA ALLA PARITA’ CON IL DOLLARO

9 Febbraio 2000, di Redazione Wall Street Italia

Euro in ripresa si riavvicina alla parità con la valuta statunitense, risalendo sopra il livello di 0,99 dollari, grazie anche alle aspettative collegate ad una ripresa dell’economia di
Eurolandia, suffragate dalla crescita del 2,9% su base annua, della Germania.

Insieme al basso livello di disoccupazione, i dati macroscopici dell’economia danno la Germania in crescita. Di tutto questo ha tratto beneficio la valuta unica, che è arrivata ad un massimo di 0,9959 dollari e attualmente viene scambiata poco al di sotto di questo livello.