L’euro si mette ancora in mostra

9 Luglio 2010, di Redazione Wall Street Italia

(Teleborsa) – Sugli scudi la divisa di euroladia, che si rafforza ulteriormente all’indomani della decisione della BCE di lasciare i tassi d’interesse invariati all’1%. Stessa mossa anche anche per la Bank of England. Il presidente delle Banca Centrale Europea, Jean Claude Trichet nella conferenza stampa che come di consueto segue l’annuncio dei tassi d’interesse, ha ribadito: “abbiamo deciso di lasciare invariati i tassi perchè li consideriamo a livello appropriato”. Trichet, inoltre si è compiaciuto della pubblicazione degli stress test delle banche alla fine del mese, visto che questi serviranno a ridare fiducia ai mercati. Il cross eur/usd sta viaggiando attorno alla soglia degli 1,27, valori raggiunti anche ieri sera in tarda serata. Tra le statistiche in agenda oggi ci sono in Usa solo le vendite al dettaglio di maggio mentre dall’Ocse arriverà il leading indicator di maggio.